Foggia batte Martina ed è secondo, Benevento promosso in Serie B. E ora sotto coi playoff

foggia martina gol sainz maza
Il gol di Sainz Maza

Controsorpasso del Foggia ai danni del Lecce e rossoneri di nuovo secondi in classifica a una giornata dalla fine della “regular season”. Il Benevento vince in casa, battendo proprio i salentini e approda direttamente in Serie B. De Zerbi e soci inseguono a 62 punti e ormai dovranno passare dalla porta dei playoff per centrare la promozione. Allo Zaccheria il Foggia si impone senza troppi sforzi nel derby pugliese contro il Martina.

Iemmello e Sainz Maza indirizzano la partita in soli quattro minuti. Al 22′ il numero 9 sblocca il risultato rubando palla a un avversario e involandosi verso la porta battendo il portiere ospite. Poco più tardi lo spagnolo raddoppia, sfruttando un assist di Sarno. Al 31′ i rossoneri sfiorano anche il terzo gol, dopo un veloce contropiede concluso da Iemmello che si fa parare il destro da Viotti. Ottimo ritmo quello impresso alla gara dai ragazzi di De Zerbi. Positivo soprattutto Sainz Maza, spesso pericoloso con le sue accelerazioni.

Tutto facile anche nella ripresa. Vacca al 63′ e Iemmello al 70′ chiudono definitivamente i conti in una partita che non aveva più nulla da dire. Assist perfetto di Sarno per il centrocampista che in scivolata insacca alle spalle di Viotti. Poi ancora Vacca protagonista. Entra in area, serve Sarno che scarica per Iemmello che fa 4 a 0. Manca una sola giornata alla fine. Saranno necessari i playoff per continuare a inseguire il sogno.