Segreteria Pd, per il dopo Emiliano c’è Marco Lacarra. Passo indietro di Elena Gentile

Schermata 2016-03-29 alle 17.32.02

È il consigliere regionale Marco Lacarra, renziano, il candidato unico della segreteria del Pd Puglia. L’accordo è stato raggiunto dalle diverse aree del partito, conferma Domenico De Santis, membro del comitato per il tesseramento regionale. “Condividendo la larga richiesta di unità che permetta al partito di operare in questa fase delicata per traguardare la scadenza della convocazione del Congresso nazionale – si legge nel documento del Pd – si è addivenuti alla conclusione di procedere al Congresso regionale del Pd di Puglia attraverso la indicazione di un candidato unico e condiviso, nella persona di Marco Lacarra”. Il documento è firmato dal sindaco di Bari, Antonio Decaro, e dagli esponenti del Pd Domenico De Santis, Ernesto Abaterusso, Mino Carriero, Ludovico Vico, Elena Gentile, Michele Bordo, Vito Antonacci.
Lacarra Renziano?, “è prima di tutto pugliese” e “adesso rappresenta tutti”, ha commentato su Twitter il segretario uscente del Pd e governatore pugliese, Michele Emiliano.



In questo articolo: