Pasqua regala un assaggio d’estate, a Foggia si arriverà fino a 26 gradi

fine-marzo-fiammata-calda-sull-italia-3bmeteo-71528

Prima ondata di caldo in arrivo sull’Italia a fine mese – Anche ad oggi sembra confermata una precoce ondata di caldo di stampo africano sulla nostra Penisola a cavallo tra fine mese e inizio Aprile, specie al Centrosud. Tutto questo a causa dell’affondo di una saccatura sull’Iberia con formazione di una profonda bassa pressione tra Spagna e Algeria, che richiamerebbe avanti a sè aria calda appunto dal Nord Africa verso l’Italia, con picco tra 31 Marzo e 1 Aprile. Una tale configurazione comporterebbe temperature tardo primaverili su molte regioni del nostro Paese e sui Balcani, con valori da fine Maggio se non localmente inizio Giugno.

Punte di oltre 25-26°C – In questa fase si potrebbero infatti raggiungere facilmente entro il 30-31 Marzo temperature massime fino a 24/25°C sulle nostre regioni centro-meridionali, con punte localmente anche superiori, specie su tirreniche ed Isole Maggiori. Molto mite anche al Nord, con massime superiori ai 20-21°C. Tra le città più calde potrebbero esserci Firenze, Perugia, Roma, Foggia con punte di 26°C. Qui la tendenza per i primi giorni di Aprile.

Molto mite anche in montagna – Le temperature subiranno una impennata anche in quota, specie in Appennino, dove a 1000m si potranno raggiungere se non superare i 19-20°C, fino a 22-23°C a 700-800m di quota.

3B Meteo