Serata nera per Foggia, rapinato anche il Convì di via Tiro a Segno. Uomini armati scappano col bottino

Boom impressionante di rapine. Ieri sera attorno alle 19 e 50, due persone con volto travisato hanno fatto irruzione nel Convì di via Tiro a Segno a Foggia, già colpito in passato dai malviventi. I due, uno armato di pistola, hanno costretto i dipendenti a consegnare l’incasso della giornata (ancora da quantificare). Infine sono scappati, dileguandosi a piedi. Una serata nera quella di ieri per Foggia, dopo il colpo alla Simone Pelletterie, l’ennesimo, avvenuto in vicolo Teatro. In quel caso ignoti hanno portato via una quindicina di borse e 700 euro in contanti.



In questo articolo: