Trovate 93 piante di cannabis sul Gargano. Blitz contro il traffico di droga a San Nicandro

I Carabinieri della Stazione di San Nicandro Garganico, nell’ambito dei consueti servizi di contrasto al traffico di sostanze stupefacenti, si portavano in località spinapulci di San Nicandro Garganico al fine di dare riscontro a pregressa attività investigativa da cui emergeva la notizia della presenza di una piantagione di marijuana.
La perlustrazione dava esisto positivo, infatti i Carabinieri rinvenivano in una vasta area adiacente ad una masseria e coperta da una fitta vegetazione una piantagione di cannabis indica, coltivata all’interno di un perimetro di terreno appositamente realizzato dalla forma rettangolare e recintato.
Nella piantagione, composta da 93 piante di varie dimensioni, i Carabinieri trovavano anche un articolato impianto a gocce, realizzato con tubi in plastica collegati a cisterne piene d’acqua alimentate da un pozzetto, che garantiva l’irrigazione della coltura.
Le piante di marijuana venivano estirpate e sottoposte a sequestro, mentre sono in corso gli ultimi accertamenti per risalire all’identità del soggetto responsabile della coltivazione illecita.