A Foggia il Generale della Finanza. “Qui mafia degli affari e agromafie i maggiori fenomeni da contrastare”

Il Generale di Corpo d’Armata Riccardo Piccinni, Comandante Interregionale dell’Italia Meridionale della Guardia di Finanza, accompagnato dal Comandante Regionale Puglia, Generale di Divisione Giuseppe Vicanolo, in mattinata, ha visitato le Fiamme Gialle del capoluogo dauno per prendere atto delle esigenze del personale, dell’attività operativa e della situazione logistica del Reparto.

7408_IMG_9796Piccinni è stato accolto dal Comandante Provinciale della Guardia di Finanza di Foggia, il Colonnello Francesco Gazzani col quale ha svolto un briefing istituzionale per illustrare i temi più importanti e le strategie operative volte a migliorare qualità e concretezza dei risultati investigativi che conseguono al pieno esercizio della delicata funzione istituzionale sviluppata sul territorio foggiano, una delle aree che vede il Corpo particolarmente impegnato nel contrasto alla criminalità economico-finanziaria, all’evasione fiscale e agli sprechi in materia di spesa pubblica.

Dopo aver preso cognizione delle più significative attività, il Comandante Interregionale ha avuto un incontro con tutti i Comandanti dei Reparti e delle dipendenti articolazioni operative, ai quali ha rivolto parole di apprezzamento per il lavoro svolto e di incoraggiamento a proseguire sulla strada intrapresa, esortando tutti a tenere sempre alta la guardia per combattere le infiltrazioni illegali negli affari e l’arricchimento illecito. Inoltre, è stata sottolineata la necessità di contrastare in modo determinato due fenomeni presenti anche sul territorio dauno: la “mafia degli affari” e “l’agro-mafia”, quest’ultimo caratterizzato in particolare dal “caporalato”, illecito molto diffuso su tutto il territorio pugliese.

Il Generale di Corpo d’Armata Riccardo Piccinni, accompagnato dal Comandante Regionale e dal comandante Provinciale, ha poi fatto visita al Prefetto di Foggia, Maria Tirone ed al Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Foggia, Leonardo Leone de CastrisNel pomeriggio, l’Autorità di vertice del Corpo visiterà la Compagnia di San Severo e la Brigata di Torre Fantine.

Domattina, dopo aver incontrato una rappresentanza del personale in congedo della locale Sezione A.N.F.I. e del personale in servizio alla sede di Foggia, accompagnato dal Colonnello Francesco Gazzani, incontrerà il personale della Compagnia della Guardia di Finanza di Cerignola.