ELEZIONI REGIONALI IN PUGLIA/ Aggiornamenti in tempo reale

Michele Emiliano, coalizione di centrosinistra, è il nuovo governatore della Regione Puglia. Staccati il Movimento Cinque Stelle con Antonella Laricchia, Francesco Schittulli (fittiano) e Adriana Poli Bortone (Forza Italia). Emiliano ha dichiarato all’Agi di essere soddisfatto del risultato, annunciando che darà l’assessorato all’Ambiente ai Cinque Stelle. “Pronto a firmare un decreto di nomina sull’ambiente per i Cinque Stelle, l’ho sempre detto che le energie del rinnovamento in Puglia erano loro e il Pd”.

Piuttosto negativi i dati sull’affluenza. 51,15% in Puglia, 48,86 in provincia di Foggia. Il primo partito della nostra regione è quello dell’astensionismo. Ecco di seguito i DATI UFFICIALI mentre lo scrutinio è ancora in corso (3836 su 4016). In Capitanata (554 seggi scrutinati su 654) Emiliano, con 101.878 voti, si piazza al primo posto con il 51 e 03 per cento (è il risultato più alto della Puglia); seconda Poli Bortone con il 16,95 (33.834); terza Laricchia con il 15,65 (31.239); Schittulli con il 15,34 (30.630); Rossi con lo 0,61 (1215); Michele Rizzi allo 0,22 (445) e Mariggiò allo 0,21 (411).

Lo spoglio per le Comunali invece, avverrà a partire dalle 14.

 

Antonella Laricchia: 18,49% (294.128 voti)

Laricchia

 

 

Francesco Schittulli: 18,35% (291.855 voti)

Schittulli

 

 

Michele Emiliano: 47,02% (748.001 voti)

Emiliano

 

 

Adriana Poli Bortone: 14,36% (228.449 voti)

Poli

 

 

 

Michele Rizzi: 0,3% (4.731 voti)

Rizzi

 

 

 

Gregorio Mariggiò: 0,45% (7.213)

Mariggiò

 

 

 

Riccardo Rossi: 1,04% (16. 481 voti)

Rossi