Anziano aggredito e derubato al parcheggio Zuretti di Foggia. Ladri beccati in piazza Cavour

I carabinieri di Foggia hanno arrestato Daniele Perrone e il polacco Robert Janowski, responsabili di aver aggredito e rapinato una persona seduta su una panchina.

Daniele Perrone

I carabinieri di Foggia hanno arrestato Daniele Perrone e il polacco Robert Janowski, responsabili di aver aggredito e rapinato una persona seduta su una panchina. I due sono stati bloccati in Piazza Cavour, nel primo pomeriggio, mentre si stavano allontanando a piedi dal luogo della rapina. I militari erano stati allertati poco prima dalla vittima, un pensionato 70enne foggiano, aggredito mentre riposava su una panchina nei pressi del parcheggio Zuretti, in piazza della Libertà.

Robert Janowski
Robert Janowski

L’uomo, in stato d’agitazione, ha raccontato ai carabinieri di essere stato bloccato da un cittadino straniero che, mentre gli ha premuto un giubbotto sulla bocca per impedirgli di gridare per poi sottrargli il portafogli, contenente 1.300 euro della pensione prelevata pochi giorni prima. Con lui un complice, il foggiano Daniele Perrone, conoscente della vittima. Perrone era di guardia controllando che non vi fossero testimoni e forze dell’ordine nella zona. L’intervento tempestivo dei militari ha permesso di bloccare poco lontano dal luogo dell’evento i due autori che, alla vista della gazzella dei carabinieri, hanno tentato invano la fuga.

La refurtiva è stata in buona parte recuperata: i carabinieri, infatti, hanno rivenuto 440 euro nelle tasche del cittadino polacco e 370 euro negli slip di Perrone. Si indaga sulla possibile presenza di altro complice.