Incentivi per l’autoimpiego a San Severo, collaborazione tra giunta Miglio e Invitalia

L’amministrazione comunale di San Severo ha avviato le iniziative di promozione e diffusione delle opportunità imprenditoriali a favore dei sanseveresi.

L’amministrazione comunale di San Severo ha avviato le iniziative di promozione e diffusione delle opportunità imprenditoriali a favore dei sanseveresi. “Abbiamo cominciato – spiega il sindaco Francesco Miglio – una serie di convegni che intendono informare sugli incentivi per la realizzazione e l’avvio di piccole attività imprenditoriali presentando gli incentivi per l’autoimpiego di Invitalia”. Una strada che l’amministrazione comunale intende proseguire anche per supportare le attività produttive.

A breve presenteremo – aggiunge il vicesindaco e assessore alle attività produttive, Francesco Sderlenga – altre iniziative riguardanti gli incentivi per giovani e attività produttive. In un periodo di crisi occupazionale riteniamo che l’amministrazione debba svolgere un ruolo di coordinamento nell’informare i cittadini sulle opportunità presenti per contrastare la disoccupazione e incentivare le realtà imprenditoriali”.

A presentare le opportunità offerte da Invitalia è stato Massimo Calzoni che ha illustrato gli incentivi per l’avvio di attività imprenditoriali a favore delle donne, dei disoccupati o persone in cerca di prima occupazione al cospetto del Presidente della Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Foggia, Fabio Porreca e del Presidente del Comitato per l’imprenditoria femminile Daniela Eronia. Gli incentivi supportano la realizzazione degli investimenti, con contributo a fondo perduto e mutuo agevolato, l’avvio della gestione, con contributo a fondo perduto e servizi di assistenza tecnica e gestionale per Lavoro autonomo (in forma di ditta individuale) per investimenti non superiori a € 25.823; Microimpresa (in forma di società di persone) per investimenti non superiori a € 129.114; Franchising (in forma di ditta individuale o di società), per investimenti da realizzare con Franchisor accreditati con l’Agenzia.

“Il Comune di San Severo – conclude l’assessore alla Politiche del Lavoro, Simona Venditti – ha sottoscritto il Protocollo di Intesa Garanzia Giovani e si preoccuperà di favorire la condivisione del progetto al fine di migliorare l’incrocio tra l’offerta e la domanda di lavoro. A breve tutte le opportunità per i giovani, ma anche per le aziende, saranno presentate alla cittadinanza”.