“Affitti d’oro” al Comune di Foggia, il Meetup dei 5 stelle a Landella: “Puoi recuperare risorse preziose”

Nuova richiesta al sindaco di Foggia, Franco Landella da parte del Meetup M5S 8-PS2. Oggi i grillini hanno posto all’attenzione del primo cittadino la delicata questione degli “affitti d’oro”, che le Amministrazioni Comunali solitamente pagano per usufruire di immobili per lo svolgimento di attività amministrative.

Nuova richiesta al sindaco di Foggia, Franco Landella da parte del Meetup M5S 8-PS2. Oggi i grillini hanno posto all’attenzione del primo cittadino la delicata questione degli “affitti d’oro”, che le Amministrazioni Comunali solitamente pagano per usufruire di immobili per lo svolgimento di attività amministrative. “Anche il Comune di Foggia non è immune da questa spesa – si legge nella nota del Meetup – che influisce pesantemente sulle Casse Comunali; ben può, però, correre ai ripari poiché la nuova normativa valida a livello nazionale (fortemente voluta dal MoVimento 5 Stelle in Parlamento) consente agli enti locali di poter recedere da quei contratti che rappresentano un costo troppo elevato per l’Amministrazione o di rinegoziare lo stesso contratto per renderlo più conveniente per l’economia dell’Ente. La ripresa di un solido processo di crescita per la città di Foggia non si potrà realizzare senza una gestione rigorosa delle risorse disponibili: l’elevata pressione fiscale a carico dei cittadini impone il risanamento strutturale dei conti del Comune e, di conseguenza, l’adozione urgente di interventi mirati al risparmio di spesa”.

Il Meetup M5S 8-PS2 di Foggia è a conoscenza che già molte amministrazioni sul territorio nazionale stanno facendo ricorso ai benefici della legge con grandi risparmi di spesa che si stanno traducendo in maggiori vantaggi e servizi a favore dei cittadini.

“Per la deficitaria Amministrazione Comunale di Foggia – si legge ancora -, anche solo la rinegoziazione dei contratti di locazione potrebbe essere un valido aiuto per il recupero di preziose risorse che potrebbero essere destinate a progetti di varia utilità che da troppo tempo aspettano di essere realizzati a Foggia. La città di Foggia necessita di ogni possibile sforzo da parte di ciascun singolo cittadino per poter uscire dalla sua fase di declino che, ad oggi, pare quasi inarrestabile. Le segnalazioni e le richieste di intervento prodotte dal nuovo Meetup M5S 8-PS2 mirano proprio a dare sostegno alla nostra città e a dare segnali incoraggianti per tutti i foggiani. Questo esempio di partecipazione alla vita politica della città deve fungere da stimolo per tutti i cittadini che vogliono che la Pubblica Amministrazione operi in maniera efficiente, ma che, ad oggi, non hanno ancora trovato il modo per poterla spingere concretamente a fare “buona amministrazione”.