San Severo, blitz anti estorsioni. Undici arresti

Undici persone sono state arrestate a San Severo, in provincia di Foggia, dai carabinieri del comando provinciale

Undici persone sono state arrestate a San Severo, in provincia di Foggia, dai carabinieri del comando provinciale: l’accusa è estorsione ed attentati dinamitardi agli imprenditori locali. I militari parlano di un “radicato ed aggressivo sodalizio criminale” con base a San Severo dedito alle estorsioni. Tra i reati contestati anche furti d’auto, ricettazione e spaccio, detenzione di esplosivi e porto abusivo d’armi.

A BREVE I DETTAGLI DELL’OPERAZIONE