Politica / 6 Dicembre 2014

Manfredonia, il sindaco Riccardi conferma la scelta: “Se perdo alle primarie lascio, per amore della città”

"Avevo deciso di non rispondere alle provocazioni e di non dare seguito alle strumentalizzazioni, ma dal momento che mi si pongono delle domande attraverso le quali si mette in dubbio l’amore che io, sindaco, ho per la mia città e per i miei concittadini, non posso restare in silenzio". Il primo cittadino di Manfredonia, Angelo Riccardi, precisa le indiscrezioni di questi giorni sull'abbandono alla corsa a Palazzo di Città in caso di sconfitta alle primarie.

Di
Change privacy settings