Due braccianti travolti da auto pirata alla periferia di Foggia. Al vaglio la posizione di una persona

Le vittime soccorse e condotte in ospedale

Stavano andando a lavorare nei campi in sella alla propria bicicletta quando sono stati investiti da un’automobile il cui conducente è fuggito senza prestare soccorso. È accaduto all’alba di oggi in via Manfredonia, alla periferia di Foggia: le vittime sono due braccianti agricoli migranti, immediatamente soccorsi e condotti in ospedale, dove sono tuttora ricoverati. Non sarebbero in pericolo di vita. Sul posto la Polizia Locale per i rilievi: gli stessi agenti, alcune ore dopo, hanno identificato il conducente dell’automobile la cui posizione è al vaglio degli investigatori.



In questo articolo: