Grosso albero cade nel cortile di una scuola a Lucera, il sindaco: “Poteva essere una tragedia”

Pitta: “A nessuno piace tagliare gli alberi, ma quando sono pericolosi è necessario per garantire la privata e pubblica incolumità

Oggi per mera fortuna si è evitata una tragedia. Un grosso ed imponente albero è caduto sotto la forza del vento”. Lo fa sapere il sindaco di Lucera, Giuseppe Pitta.

“A nessuno piace tagliare gli alberi, ma quando sono pericolosi è necessario per garantire la privata e pubblica incolumità. Presto partiremo con la piantumazione di alberi con apparato radicale profondo e capaci di arricchire il patrimonio verde del comune senza mettere a rischio nessuno”, conclude.



In questo articolo: