Zeman al capolinea? Il boemo diserta l’allenamento. Ai titoli di coda la sua storia d’amore con il Foggia

Un segnale forte che lascia presagire che manca solo l’ufficialità per confermare le dimissioni del tecnico

Il terremoto in casa Foggia nato dopo la sconfitta contro il Latina non intende placarsi. Dopo il sollevamento dell’incarico di Peppino Pavone arrivato a margine della partita casalinga contro i laziali, Zeman questo pomeriggio ha disertato l’allenamento in programma alle 15:30 al campo Figc, dove era presente solo la squadra rossonera e tra i calciatori c’era anche Mastour. Sembra quindi esser giunta all’epilogo la quarta esperienza di Zeman sulla panchina del Foggia. Un segnale forte che lascia presagire che manca solo l’ufficialità per confermare le dimissioni del boemo.

Seguici anche su Instagram – Clicca qui



In questo articolo: