Gara di solidarietà online per il negozio “Chic” di Foggia, danneggiato da un incendio. “Cancellati sforzi di una vita”

“Per rimettere insieme i pezzi di una vita ogni aiuto sarà sempre il benvenuto”, scrivono Laura Longo e Annachiara Donata Santangelo, che hanno organizzato la campagna

Da Foggia è partita una gara di solidarietà online su GoFundMe dopo i danni causati dall’incendio divampato nella notte tra il 12 e il 13 gennaio in Corso del Mezzogiorno a Foggia. Le fiamme hanno coinvolto anche il magazzino e il punto vendita del negozio “Chic”.

“Anni di sacrifici di una famiglia con otto figli che ha dedicato la sua vita a questa attività. Le fiamme – si legge – hanno cancellato in pochi minuti gli sforzi di una vita. Con questa raccolta non potremo restituire il valore affettivo, ma possiamo aiutare a ricostruire il negozio di cui tutti eravamo tanto orgogliosi e che ha contribuito a donare gioia e sorrisi”.

“Per rimettere insieme i pezzi di una vita ogni aiuto sarà sempre il benvenuto”, scrivono Laura Longo e Annachiara Donata Santangelo, che hanno organizzato la campagna, già sopra i duemila euro in poche ore. La raccolta fondi è raggiungibile al link https://gf.me/v/c/gfm/aiutare-il-negozio-chic-a-ripartire



In questo articolo: