“50 nuovi poliziotti alla Questura di Foggia per contrastare il crimine”. L’annuncio della ministra Lamorgese

Pellegrini: “Ho chiesto misure eccezionali per contrastare la mafia foggiana”. Si punta anche a elevare i commissariati di San Severo e di Cerignola a strutture di primo livello

“Massima attenzione del Governo sulla situazione criminalità in provincia di Foggia. Nel pomeriggio la ministra Lamorgese ha risposto in aula all’interrogazione con risposta immediata del senatore Pellegrini in rappresentanza del M5S, e ha assicurato rinforzi alla Questura di Foggia per 50 unità”. Lo riporta una nota dello stesso parlamentare foggiano.
“Oggi pomeriggio abbiamo avuto l’ennesima conferma che il Governo pone massima attenzione a quanto sta accadendo in Capitanata. L’annuncio della ministra Lamorgese di mandare altri 50 poliziotti presso la Questura di Foggia è un atto concreto importante, anche in risposta alle bombe degli ultimi giorni”. Il senatore pentastellato Marco Pellegrini ha presentato una interrogazione a risposta immediata per la ministra dell’interno che, nella stessa seduta, ha dato notizia nell’aula del Senato circa i rinforzi delle forze di polizia da inviare a Foggia.
“Ho chiesto alla ministra misure eccezionali per contrastare la mafia foggiana e ho altresì chiesto di elevare i Commissariati della Polizia di Stato di San Severo e di Cerignola a strutture di primo livello. Sono sicuro che saprà darci al più presto buone notizie mettendo in campo tutti gli strumenti utili e necessari per contrastare efficacemente e in modo durevole la criminalità.



In questo articolo: