M5S, l’ex premier Giuseppe Conte: “Stipendio? Sono mesi che non prendo una lira”

“Se prendo uno stipendio? Sono vari mesi che sono in aspettativa, non prendo una lira e sono mesi che non faccio l’avvocato, perché non voglio mischiare affari e politica”, dice, ospite ad Atreju 2021, il leader M5S Giuseppe Conte. “Ho chiuso il mio ufficio, ho riscosso le fatture e vivo con quello che avevo da parte”, ha sottolineato l’ex presidente del Consiglio. “Da quando ho assunto questa responsabilità – ha rimarcato Conte – ho tirato una linea”.