Controlli straordinari nella piccola Carlantino, meno di mille abitanti ma i carabinieri scovano diverse violazioni

Denunce e deferimenti da parte dell’Arma

I carabinieri della Compagnia di Lucera hanno svolto un servizio straordinario di controllo del territorio per le vie del piccolo centro di Carlantino, comune del subappennino dauno che conta ormai meno di 1000 abitanti. Controlli d’iniziativa nei confronti di persone e mezzi sospetti, accertamenti presso esercizi commerciali; perquisizioni personali e domiciliari e l’esito sortito è stato sorprendente se rapportato alle piccole dimensioni del paese, situato a qualche chilometro dal confine col Molise.

Una persona, attualmente sottoposta alla detenzione domiciliare, è stata denunciata all’autorità giudiziaria a piede libero per evasione; altra persona gravata dall’obbligo di dimora è stata deferita al magistrato di sorveglianza di Foggia per essere uscita dal territorio del comune sprovvista di preventiva autorizzazione; altra persona è stata trovata in possesso di un modico quantitativo di marijuana e pertanto deferita in via amministrativa alla Prefettura UTG; inoltre sono state elevate 4 contravvenzioni per violazione al codice della strada e proceduto al sequestro di un veicolo.



In questo articolo: