Morte Di Giuseppe, Gatta: “Grande perdita per Capitanata”. FdI: “Resta vivo nel cuore di chi lo ha conosciuto”

Il cordoglio per la scomparsa dell’ex parlamentare foggiano

Alla notizia della scomparsa dell’onorevole Franco Di Giuseppe, il presidente della Provincia, Nicola Gatta, ha espresso il suo sentito cordoglio.
“Esprimo a nome mio e dell’Ente che rappresento, le più sentite condoglianze alla famiglia Di Giuseppe, per la scomparsa dello stimato e caro Franco – dice Gatta -. La sua dipartita è una grande perdita per la Capitanata. Uomo dai valori forti, con un alto senso di attaccamento alle istituzioni e con una enorme passione politica. Sono profondamente rattristato. Ci mancheranno la sua esperienza, la sua fine intelligenza e il suo costante impegno profuso per la crescita della comunità dauna”.

“Ciao Franco, nessuno muore mai veramente quando è vivo nel cuore di chi lo ha conosciuto”, la frase sulla pagina Facebook di “Fratelli d’Italia – Foggia”. Il gruppo regionale Fai: “Profondamente addolorati per la scomparsa dell’on. Franco Di Giuseppe, politico di razza e amico di tante avventure elettorali. Di lui ci mancherà la sua instancabile passione per la Politica, la forza di non arrendersi mai, il coraggio di metterci sempre la faccia. Doti spesso sconosciute fra gli uomini politici. Siamo vicini alla sua famiglia”.
In una nota del commissario regionale di Forza Italia, Mauro D’Attis, del vice commissario, il senatore Dario Damiani, del consigliere regionale Giandiego Gatta e del coordinatore provinciale di Fi Foggia Raffaele Di Mauro si legge: “Un esponente di primo piano della politica foggiana e pugliese, un riferimento culturale per tutta l’area centrista che guarda a destra: con la scomparsa dell’on Franco Di Giuseppe la comunità perde uno degli autori principali delle pagine politiche della Capitanata. Esprimiamo il nostro sentito cordoglio e porgiamo le condoglianze alla sua famiglia e a tutti i suoi cari”.