La Puglia torna a respirare, Protezione civile annuncia un calo delle temperature: “Picco è passato”

Il picco è stato toccato nel Tarantino con 39 gradi, ma “a partire da domani le temperature subiranno una progressiva diminuzione” in Puglia. Lo riporta la Protezione civile regionale sulla propria pagina facebook: “Un promontorio di matrice nord-africana disteso sul Mediterraneo centro-occidentale, tende a regredire gradualmente verso ovest consentendo il transito in quota di un flusso di correnti nord-occidentali e determinando, per la giornata di oggi, tempo stabile e perlopiù soleggiato su tutta la nostra regione. Le temperature, ancora da elevate a molto elevate, a partire da domani subiranno una progressiva diminuzione”.



In questo articolo: