Ha un malore a Marina di Lesina ma trova la guardia medica chiusa, la denuncia di un turista: “È una vergogna”

“Ho avuto un malore in vacanza, senza poter contare sul supporto di un medico”. A denunciare la mancata copertura del servizio di guardia medica a Marina di Lesina è un turista che da qualche giorno è sul Gargano.  

“Mi sono sentito male e volevo andare dalla guardia medica – ci racconta -, solo che quest’anno non esiste il servizio in un paese turistico di circa 10.000 abitanti: è una vergogna. Vengo qui da qualche anno, ma non mi è capitato mai un fatto del genere. Sembra manchi il medico perché ad oggi non è stato ancora nominato. Siamo quasi alla fine di luglio, ci sono vacanzieri dall’inizio di giugno, ma ancora non si trova una soluzione”.