Un bel divano al centro di Piazza Padre Pio, “serve una videosorveglianza capillare contro gli sporcaccioni”. Lo sfogo social di un foggiano

La segnalazione sulla pagina social: “Intorno ai cassonetti c’è ogni genere di immondizia che non viene raccolta, responsabilità dell’azienda, ma i cittadini che fanno schifo continuano ad essere tanti”

“So di essere ripetitivo. Questa mattina a piazza Padre Pio. Intorno ai cassonetti c’è ogni genere di immondizia che non viene raccolta, responsabilità dell’azienda, ma i cittadini che fanno schifo continuano ad essere tanti. E senza una videosorveglianza capillare continueranno ad esserci sempre!”. È quanto scrive un cittadino sulla pagina Facebook “Foggia non si lega” che ogni giorno si riempie con le segnalazioni dei foggiani. Assembramenti, rifiuti e degrado caratterizzano la maggior parte dei post. Nelle scorse ore è spuntato persino un divano, piazzato al centro di piazza Padre Pio.