“Ad un pugliese di nazionalità albanese”. Emiliano consegna il premio “Radice di Puglia” a Edi Rama

“In nome della storia di amicizia e vicinanza, su un sentiero di solidarietà e rispetto reciproco”

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ha consegnato al primo ministro dell’Albania, Edi Rama, il premio “Radice di Puglia” ieri durante la cerimonia in Consiglio regionale. Un riconoscimento assegnato ad “un pugliese di nazionalità albanese” come lo ha amichevolmente definito.

Questa la motivazione che si legge sul decreto di conferimento: “In nome della storia di amicizia e vicinanza tra pugliesi e albanesi, su un sentiero di solidarietà e rispetto reciproco, per suggellare la comune ambizione di accompagnare la Puglia e l’Albania verso una meta importante: essere comunità solidali dentro un Mediterraneo di pace, di sviluppo e di benessere”.



In questo articolo:


Change privacy settings