Interdittive antimafia nel Foggiano, prefetto nomina commissari. Designati commercialisti Giuliani e Maida

Nella giornata di ieri il Prefetto di Foggia Raffaele Grassi ha nominato i commissari che si occuperanno della straordinaria è temporanea gestione della società “Interambiente Radatti srl”, con sede ad Apricena, attinta nelle scorse settimane da un provvedimento interdittivo antimafia.

I commissari designati sono i commercialisti Anna Ilaria Giuliani e Luigi Ugo Maida, iscritti all’ordine di Foggia. Ai commissari vengono attribuiti tutti i poteri e le funzioni degli organi di amministrazione della società, limitatamente all’esecuzione dei contratti in corso con i Comuni di Apricena e Vico del Gargano per la gestione del ciclo dei rifiuti.

La misura straordinaria di gestione avrà durata limitata al tempo necessario alle amministrazioni per la individuazione di un nuovo gestore del servizio. La misura di sostegno è stata condivisa dall’Autorità nazionale anticorruzione, a fronte di ponderate valutazioni del prefetto Grassi, tenuto conto dei servizi in argomento ritenuti essenziali, e per salvaguardare i livelli occupazionali in un momento di grande sensibilità come quello attuale.