Riapre il bar di Francesco, “Gocce di Caffè”. Il suo staff: “Con lui e per lui. Credendo nella nostra città”

In un video, il messaggio: “Con un piede nel passato e lo sguardo dritto e aperto nel futuro”

Riapre “Gocce di Caffè”, il bar di Francesco Traiano, 38enne foggiano ucciso durante una rapina da una banda di rapinatori. L’annuncio del nipote sui social attraverso un video con immagini di Foggia e alcuni messaggi: “Riapriamo con molta tristezza ma voglia di continuare. Al vostro servizio come da sempre abbiamo fatto. Credendo nella nostra città. Abbiamo voglia di crescere e continuare la nostra missione con Francesco e per Francesco. Con un piede nel passato e lo sguardo dritto e aperto nel futuro”.





Change privacy settings