Pellino, che figuraccia! Voleva il Foggia, oggi è contestato a Trapani. Il video dello scontro con bomber Evacuo

È virale l’intervista a Gianluca Pellino, neo presidente del Trapani. Dopo la mancata disputa della gara contro la Casertana, i siciliani rischiano lo 0-3 a tavolino per carenza di documenti. Gli ispettori federali, infatti, hanno appurato il mancato tesseramento del medico. Duro scontro con il bomber Felice Evacuo nel video pubblicato sui social da TrapaniGranata.it.

“Abbiamo fatto di tutto per sostituire il dott. Mazzarella, ma non c’era tempo . L’ho chiamato da stamattina”, ha detto Pellino. Ma Evacuo lo ha incalzato: “Dai la colpa a Mazzarella, poi i giocatori sindacalisti, poi i tifosi con le spranghe, poi ai dipendenti. Dai la colpa a tutti. Ci stai facendo fare figure di m****. C’era tempo per tesserare allenatore e medico. L’allenatore è stato tesserato con una pec di ieri sera. Il regolamento dice che ci vuole il dottore per fare le partite di calcio, forse lei non è informato. Lei dovrebbe stampare i regolamenti. I fatti dimostrano che lei non li conosce”.

Insomma, una figuraccia per Pellino, imprenditore che si era interessato al Foggia soltanto poche settimane fa, prima di virare sul Trapani. Finora una carriera costellata da passi falsi per il 49enne di Avezzano, tra questi spicca la fine della compagnia aerea AirValleè portata al fallimento nel giro di pochi mesi.



In questo articolo:


Change privacy settings