“Miserabili criminali”, sindaco di Bovino dopo incendio si appella ai cittadini: “Chi ha visto denunci”

“Delinquenti, miserabili!”. Il sindaco di Bovino, Vincenzo Nunno, ha etichettato così i piromani che hanno appiccato un incendio in zona Piana delle Mandrie. Ieri sul posto i Vigili del Fuoco e i nostri volontari della Protezione Civile P.A.T.A., nel tempestivo tentativo di arginare e contenere le fiamme.
“Non è possibile – spiega -, da giorni state distruggendo il patrimonio boschivo e naturalistico dei Monti Dauni! Mi auguro di cuore che questi individui, feccia della cosiddetta società ‘civile’, vengano al più presto individuati e subiscano pene severe, che ad ogni modo, a poco serviranno se non a rimpiangere uno dei beni più preziosi che il nostro territorio può ancora fregiarsi di avere”.
“Ai nostri concittadini chiedo di non tacere e se qualcuno ha visto qualcosa, vi prego di segnalare e denunciare alle forze dell’ordine! – prosegue – Non si può restare indifferenti di fronte a questo crimine. Grazie agli operatori dei Vigili del Fuoco e ai nostri volontari della locale
associazione PATA per il lavoro che stanno svolgendo con senso di abnegazione a salvaguardia del bene comune, la nostra natura”, conclude.



In questo articolo:


Change privacy settings