“Vigliacchi in azione, hanno profanato scuola. Incredibile”. La rabbia del sindaco di Troia per il raid vandalico

Hanno spaccato porte e danneggiato il distributore di bevande. “Per trovare chissà cosa”

“Tentativo di furto nella scuola della nostra città. Qualcuno ha pensato di trovare chissà cosa, chissà quale tesoro da portar via, da rubare. Hanno spaccato porte, danneggiato il distributore di bevande”. Lo scrive sui social, Leonardo Cavalieri, sindaco di Troia.

“Risultato: danni da pagare a carico della comunità. È incredibile quanto accaduto! I vigliacchi sono sempre in azione. Avete profanato la scuola, il luogo della socialità e della cultura per eccellenza. L’unico tesoro che avreste potuto prendere perché è per tutti. Ci sentiamo offesi!
La scuola è un tempio e come tale va rispettato”.



In questo articolo:


Change privacy settings