Un video per valorizzare l’identità del borgo di Deliceto. E il Castello Normanno Svevo riapre le porte ai visitatori

Il filmato promozionale parte dalle parole del sindaco Bizzarro

«Benvenuti a Deliceto, siamo in Puglia, nel cuore dei Monti Dauni». Con queste parole, pronunciate dal sindaco Pasquale Bizzarro, si apre il video promozionale di Deliceto.

Ed è sempre la voce del sindaco, per l’intera durata del video, ad accompagnarci alla scoperta di questo meraviglioso borgo medievale che conta circa 4mila abitanti. Situato a mezza costa tra il Tavoliere delle Puglie e l’Appennino Campano, Deliceto fa parte dell’associazione “Borghi Autentici d’Italia” che riunisce piccoli e medi comuni attorno all’obiettivo di un modello di sviluppo locale sostenibile, equo, rispettoso dei luoghi e delle persone e attento alla valorizzazione delle identità locali.

E il video mira proprio a valorizzare l’identità del borgo, dominato dall’imponente Castello Normanno Svevo che dal 1° agosto scorso ha riaperto le porte ai visitatori, dopo i mesi di lockdown per l’emergenza sanitaria.

È possibile ammirare i beni storici e architettonici di Deliceto, partendo dal corso principale e proseguendo tra viuzze e corti, dove si affacciano palazzi e chiese, ma anche immergersi nella natura per scoprire sentieri silenziosi, lontani dai ritmi frenetici della città.

Deliceto è anche il borgo dei Santi. Qui, infatti, vissero nel Convento della Consolazione sia San Gerardo Maiella che Sant’Alfonso Maria de’ Liguori. La tradizione vuole che quest’ultimo, durante la sua permanenza a Deliceto, compose il canto di Natale più famoso al mondo: “Tu scendi dalle stelle”. Da qui la tradizione del Natale nel borgo, che rappresenta uno dei momenti più importanti e sentiti dalla comunità.

E se da una parte Deliceto preserva la storia e le tradizioni, dall’altra è un paese estremamente vivace, soprattutto durante la stagione estiva. Dal 1° agosto, infatti, è partito DelicetoSummer2020, un ricco calendario di eventi estivi organizzati dalla Proloco con il patrocinio del Comune.

Non resta che scoprire le meraviglie di Deliceto, un borgo da vivere.

Qui è possibile vedere il video



In questo articolo: