A Luca Vigilante il premio Magna Grecia Award: “Per il coraggio e la dirittura morale con cui conduce la sua vita”

Il Procuratore capo della DDA di Messina Maurizio de Lucia, ll Procuratore del Pool Antimafia di Palermo Antonio Sabella, il giornalista d’inchiesta Gaetano Pecoraro e l’avv. Luca Vigilante, vicepresidente di Universo Salute e Presidente della Cooperativa Sociale Sanità Più, saranno premiati il 18 luglio a Gioia del Colle durante il premio ‘Magna Grecia Awards’.

Interverranno alla serata Giuseppe Antoci – Già presidente parco dei Nebrodi. Mentore del “Protocollo Antoci” – Ninni Buschetta – Attore e regista, e Paolo Borrometi – Giornalista e scrittore.

Il premio a Luca Vigilante viene conferito “per le capacità manageriali, per il coraggio e per la dirittura morale con cui conduce la sua vita lavorativa e professionale vivendo costantemente sotto scorta in seguito ai tre attentati dinamitardi che hanno riguardato la sua famiglia e le sue aziende”.





Change privacy settings