Addio a Federica, 27enne ricercatrice di San Severo trovata morta all’interno dello studentato

È giallo sulla morte di Federica Bubba, la ragazza di 27 anni originaria di San Severo (Foggia) trovata senza vita nello studentato del Policlinico di Milano, nel pomeriggio di giovedì scorso.

Dopo la segnalazione di alcuni parenti che erano andati a cercarla in casa, medici e operatori sono intervenuti e hanno trovato il cadavere nell’alloggio. Dal racconto di chi la conosceva, Federica era una ragazza molto intelligente. Era alle prese con il dottorato in Ingegneria matematica al Politecnico.

Nel 2014 aveva completato il primo percorso di studi, dopo le esperienze all’estero (in Francia) presso  l’Università Pierre e Marie Curie, dove ha conseguito un dottorato in Matematica applicata e Biomatematica, oltre a diversi master sulla materia. Stando alla ricostruzione delle forze dell’ordine, all’interno della stanza non c’erano tracce di medicinali o di qualsiasi altro elemento che possa far credere all’ipotesi di suicidio.





Change privacy settings