Furto di generi alimentari a San Severo, colpita gastronomia: “La gente ha fame, è successo quello che temevamo”

Nell’Alto Tavoliere temono ondata di atti delittuosi di questo genere come sta accadendo in diverse città del Sud

“È successo quello che temevamo, ci hanno derubati”. Arrivano le prime denunce di furti in Capitanata per l’emergenza Coronavirus. Alessandro, titolare della nota gastronomia di San Severo “Mbà Ndonio” di viale Checchia Rispoli, ha immortalato gli scaffali vuoti dopo il furto messo a segno questa notte.

Dall’attività sono stati portati via generi alimentari. “La gente comincia ad avere fame”, fanno sapere dalla città dell’Alto Tavoliere, facendo eco alle parole di Papa Francesco dei giorni scorsi e temendo un’ondata di atti delittuosi di questo genere come sta accadendo in diverse città del Sud.

Ricevi gratuitamente le notizie sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come