“Si avvicina la saturazione del sistema e ci mancano del tutto i dispositivi di protezione”, l’allarme lanciato da Emiliano

Parole forti quelle pronunciate da Michele Emiliano in collegamento su La7. “Oggi abbiamo 906 contagiati (nel frattempo sono arrivati oltre i 1000, ndr), 232 sono in isolamento. Ci stiamo avvicinando lentamente alla saturazione del sistema – ha detto il governatore della Puglia -, la Protezione Civile qui non ha mandato praticamente nulla, solo 4 o 5 ventilatori, ci mancano totalmente i dispositivi di protezione individuale. Sto provando a fare il contrabbandiere e ad acquisire mascherine da altri Paesi”.

Nei giorni scorsi Emiliano aveva fissato in 2000 il tetto massimo dei contagiati che la regione è in grado di gestire.



In questo articolo:


Change privacy settings