Incendio di dieci baracche al ghetto di Borgo Mezzanone. Il rogo scoppiato per cause accidentali

Incendio di dieci baracche al ghetto di Borgo Mezzanone. Strutture distrutte per questioni di natura accidentale. Fortunatamente non ci sono feriti né intossicati. Il rogo è stato domato nel giro di pochi attimi grazie all’intervento dei vigili del fuoco. Episodio analogo lo scorso 4 febbraio ma in quel caso rimase vittima una donna nigeriana, morta dopo giorni di agonia in ospedale.



In questo articolo:


Change privacy settings