Coronavirus, l’avviso nella sezione lavoro del tribunale di Foggia: “Causa emergenza sanitaria, accesso in aula solo singolarmente”

Prime misure precauzionali per l’emergenza Coronavirus anche al Tribunale di Foggia, sezione Lavoro e previdenza in corso del Mezzogiorno, un comparto particolarmente affollato. Questa mattina è apparso un cartello nei corridoi che invita tutti gli avvocati, “causa emergenza sanitaria, ad accedere alle aule di udienza ognuno per le proprie cause singolarmente seguendo l’elenco affisso alla porta esterna in ingresso dalle singole aule”.



In questo articolo:


Change privacy settings