Pelusi nel post gara: “Foggia spettacolare, ma minacce pesanti a Corda e società. Vergogna”

Le dichiarazioni dopo la vittoria contro il Cerignola dell’amministratore delegato del club rossonero

Dopo la vittoria contro il Cerignola ha parlato l’amministratore delegato del club rossonero Davide Pelusi. “Due gol spettacolari, il Foggia ha giocato una grande partita con cuore, anima e schemi – ha dichiarato -. È stata una settimana impegnativa, siamo stati tutti sotto pressione. I cori sono stati offensivi – ha detto rivolgendosi alle frasi contro il presidente Roberto Felleca e il tecnico Ninni Corda -. Da foggiano mi sono sentito offeso per chi sta facendo il massimo. Ho provato vergogna. Le critiche vanno bene, ma non mi sarei mai aspettato che tutte e due le curve avessero quell’atteggiamento. Si tratta di offese pesanti, si è andati oltre nei giorni scorsi – ha evidenziato -. Il tecnico Corda ha ricevuto minacce personali pesanti”.

Poi conclude: “Non indietreggeremo perché amiamo quello che stiamo facendo. Tireremo le somme a fine campionato”, ha concluso Pelusi.



In questo articolo:


Change privacy settings