Ruba formaggio in un supermercato di Foggia, polizia arresta 47enne già recidivo

Un uomo di 47 anni, di nazionalità italiana, è stato tratto in arresto da personale della “Squadra Volante”, per avere commesso un furto all’interno di un supermercato. L’arresto è stato effettuato ieri, intorno a mezzogiorno, nella flagranza del reato, in un esercizio commerciale di via Einaudi.

L’uomo è stato notato da personale della vigilanza interna mentre si aggirava tra gli scaffali del market da cui prelevava diversi pezzi di formaggio preconfezionato, nascondendoli sotto il giubbotto. Raggiunta la cassa, anziché pagare, oltrepassava la fila e guadagnava l’uscita, divincolandosi dalla presa di un impiegato che, nel frattempo, aveva cercato di bloccarlo. Veniva, comunque, prontamente inseguito e dopo qualche centinaio di metri è stato nuovamente raggiunto e definitivamente arrestato.

Tutta la merce asportata è stata interamente recuperata e restituita al gestore del supermercato. L’uomo recentemente, secondo quanto dichiarato dalla Questura, si era reso responsabile di un altro episodio di furto, consumato pochi giorni prima di Natale ai danni di un altro supermercato, quando tentò di rubare dei panettoni. Dopo essere stato identificato e dichiarato in arresto, l’uomo è stato sottoposto alla misura pre-cautelare degli arresti domiciliari ove deve rimanere in attesa della celebrazione del rito per direttissima.



In questo articolo:


Change privacy settings