Botti di Capodanno a Foggia, operazione della polizia contro bancarelle abusive

La Polizia municipale di Foggia, con il supporto della Polizia di Stato, in queste ore sta portando avanti una operazione di contrasto al fenomeno della vendita dei botti di Capodanno da parte di bancarelle abusive.

Il sindaco, Franco Landella, nelle scorse ore aveva emesso una ordinanza di divieto per la vendita e l’utilizzo dei botti di Capodanno. Le sanzioni variano da un minimo di 500 euro ad un massimo di 5mila.