Mafia foggiana, nasce comitato in Parlamento. “Migliorare azione di contrasto”

L’organo avrà il compito di approfondire la conoscenza dei fenomeni mafiosi pugliesi, anche dal punto di vista storico, e di migliorare l’azione di contrasto da parte di magistratura e forze dell’ordine

La Commissione di Inchiesta Bicamerale Antimafia ieri ha definitivamente istituito il Comitato Quarta Mafia e Mafie Pugliesi, affidandolo al coordinamento del sen. Marco Pellegrini che lo aveva dapprima proposto e, poi, sollecitato l’istituzione in questi mesi.
Il Comitato, ai sensi dell’articolo 3 della legge istitutiva della Commissione, svolgerà attività istruttoria per conto di quest’ultima, riferendo periodicamente alla stessa l’andamento dei lavori. Il Comitato avrà il compito di approfondire la conoscenza dei fenomeni mafiosi pugliesi, anche dal punto di vista storico, e di migliorare l’azione di contrasto da parte di magistratura e forze dell’ordine.
 
“Sono molto soddisfatto di questo risultato – dichiara il sen. Pellegrini – non solo perché è un riconoscimento del mio lavoro in Commissione Antimafia ma, soprattutto, perché è il primo passo verso una maggiore consapevolezza del fenomeno e un maggior e miglior contrasto alle attività mafiose in Puglia. La lotta alle mafie è uno di quei temi su cui mi sono più concentrato in questi primi mesi di legislatura e ora, finalmente, è arrivato un primo risultato importante. Contrastare le compagini mafiose, senza paura, insieme ai cittadini, diffondere la cultura della legalità, isolare mafiosi e fiancheggiatori, gridare basta a tutto ciò che ha reso e continua a rendere il nostro territorio povero e senza sbocchi per le attività commerciali e per i giovani, sono gli obiettivi che ci poniamo. Ringrazio i magistrati e le Forze dell’Ordine che ogni giorno lavorano nei territori affinché la  ‘mafia’ scompaia una volta per tutte. Non sarà semplice, anzi, il lavoro da fare sarà enorme ma la strada è quella giusta”.
“Ringrazio i colleghi della commissione antimafia che mi hanno sempre sostenuto in questa battaglia e, in particolare, ringrazio i parlamentari m5s della provincia di Foggia. Gli altri membri pentastellati del comitato saranno i deputati Paolo Lattanzio (che, da pugliese, mi ha sostenuto) e Luca Migliorino“.
 
I lavori del Comitato avranno inizio nel prossimo mese di gennaio.




Change privacy settings