Caramelle e abbracci per tutti, San Severo festeggia così la “giornata della gentilezza”

Ricordarsi di essere gentili perchè le buone maniere possono salvare il mondo

“La gentilezza è un’attitudine che tutti possediamo ma, purtroppo, la usiamo molto poco”. Viene annunciata così la manifestazione, prevista per mercoledì 13 novembre, con la quale l’amministrazione comunale di San Severo aderisce alla Giornata Mondiale della Gentilezza coinvolgendo la cittadinanza in una serie di eventi in città. Alle 10:30 in Piazza Municipio le istituzioni incontreranno le scuole cittadine con la partecipazione di Francesco Miglio sindaco della città, Celeste Iacovino assessore alla Cultura e Pubblica Istruzione, Arcangela de Vivo ambasciatrice alla gentilezza. Nel corso della mattinata nelle scuole aderenti si svolgeranno attività sul tema della “Gentilezza”. Visita di una equipe IAA presso alcune scolaresche con cani di piccola taglia per stimolare l’amore verso gli animali.

Alle18:30 sempre Piazza Municipio ci sarà un’animazione con vari gruppi sportivi. Prenderanno parte alla serata: Intrepida Volley di Lucia Ercolino, pattinaggio a rotelle a cura dell’Urban playground di Pino Vetritti, scuola tennis di Roberto Mariantoni, Pro. Git sport San Severo di Martino Pistillo, “Assalti” di scherma a cura di Nino Bucci e Carmen Fiano. Caldarroste gratuite e abbracci, a cura del gruppo scout San Severo 1. Alle 18:30 in Piazza de Cicco caldarroste e abbracci gratuiti, a cura del gruppo scout San Severo 3. Gentilezza è anche solidarietà: stringiamoci attorno alla “Città dei Colori”. In Piazza Incoronazione appuntamento con la gentilezza per Platone con i Giovani Democratici di San Severo.

Alle 19, in Piazza Carmine invece, al Gatta e Tàzzë e bbucchèrë  si svolgerà un flash-mob a cura del Gruppo Danza Sportiva International Team di Katya Palma, della scuola di ballo Happy Dance 2 di Giusi Sarto, dei ragazzi dell’Oratorio don Bosco e dell’Epicentro Giovanile. Anche al Centro Commerciale Conad si svolgerà un altro flash-mob a cura di Bohemien ballet di Ginevra Salvato.

Alle 20 saluti e abbracci: brevi relazioni sul significato della festa della gentilezza sorseggiando un aperitivo. Alle 21 caffè tra le righe-Spazio Off 2.0 con letture sulla gentilezza. Durante la giornata i negozi aderenti alla giornata esporranno locandine che richiamano ai temi della gentilezza e offriranno caramelle e abbracci. ColtiviAmo la Gentilezza. Ogni luogo è ideale per praticarla: in ufficio, al lavoro, nelle scuole, per la strada… Concedetevi di sorridere a chi incontrate e vedrete che sarete ricambiati!



In questo articolo: