Il NAS di Foggia scopre due dentisti abusivi. Deferito anche il direttore sanitario

Pizzicati assistente alla poltrona e odontotecnico, del tutto sprovvisti di idonei titoli abilitativi. Entrambi sono stati segnalati all’autorità giudiziaria per esercizio abusivo della professione

Il NAS di Foggia, nel corso di un’ordinaria attività ispettiva ad un centro odontoiatrico del circondario, ha scoperto due dentisti abusivi che esercitavano la professione con la copertura di un prestanome, direttore sanitario della struttura (i carabinieri non hanno fornito nominativi). I due, rispettivamente un’assistente alla poltrona e un odontotecnico, privi di idonei titoli abilitativi, sono stati immediatamente deferiti all’autorità giudiziaria per esercizio abusivo della professione di odontoiatra. Stessa sorte anche per il direttore sanitario, per aver agevolato i due abusivi.

Ricevi gratuitamente le notizie sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come



In questo articolo: