Bovino, weekend autunnali del Touring Club Italiano. Musei, sapori e “Fanfara dei bersaglieri”

Un cartellone ricco di eventi per invitare turisti e visitatori a conoscere uno dei Borghi più belli d’Italia

Al via a Bovino i weekend autunnali del Touring Club Italiano dedicati ai Borghi “Bandiera Arancioni” che si distinguono per bellezza ed accoglienza. A partire da venerdì 27 settembre tre weekend di iniziative organizzate dall’amministrazione comunale in collaborazione con la Pro Loco in occasione dell’appuntamento annuale con il Touring Club. Un cartellone ricco di eventi per invitare turisti e visitatori a conoscere uno dei Borghi più belli d’Italia.

Un viaggio in uno dei borghi più caratteristici e affascinanti dei Monti Dauni, all’insegna della tradizione, alla scoperta della storia di Bovino, con le visite guidate al Borgo Antico, ai monumenti e ai musei. Non mancheranno le degustazioni di prodotti tipici nei suggestivi ipogei, il Festival degli aquiloni in carta riciclata, la caccia “ai tesori arancioni”, la Sagra dei Sapori Autunnali che fa da cornice ai festeggiamenti di San Celestino Martire, serata questa allietata dalla gloriosa “Fanfara dei bersaglieri”. E ancora la tradizionale fiera di San Celestino e l’evento collaterale “Cicerone per un giorno”, organizzato dal Club “ I Borghi più Belli d’ Italia”, che vedrà gli studenti e le studentesse delle scuole medie e superiori, accompagnare i turisti alla scoperta del Borgo Antico.

Il primo weekend che avrà inizio venerdì 27 settembre sarà dedicato agli ospiti del Plein Air, con l’atteso arrivo di decine di camperisti che per l’ occasione invaderanno il borgo.



In questo articolo:


Change privacy settings