“Il Podolicesimo Garganico”, spettacolo teatrale e gastronomico all’Ariano Folk Festival e al Matese Friend

Al profumo del pane, emblema della terra, del senso più profondo di essa, da sempre cibo dei popoli, nato dall’unione di soli due elementi naturali incredibili, l’acqua ed il grano; al rosso appassionante ed appassionato del “pomme d’amour” del pomodoro

Uno spettacolo teatrale, musicale, gastronomico che risveglia i sensi anche dei sassi dei brulli paesaggi della fonte ispiratrice: la vacca e la conversione al movimento spirituale più antico ed innovativo di sempre: il Podolicesimo. Al profumo del pane, emblema della terra, del senso più profondo di essa, da sempre cibo dei popoli, nato dall’unione di soli due elementi naturali incredibili, l’acqua ed il grano; al rosso appassionante ed appassionato del “pomme d’amour” , del pomodoro; alla viscosità dell’olio, altro grande simbolo della terra, ed alla maestosità degli ulivi; al richiamo inebriante dell’origano, a quello pungente della sponsala.

Metano’s è tutto ciò! Voce di un graduale, evolutivo ritorno alla terra, al senso di noi stessi. Portavoce di un messaggio disperato, del disagio di quei “padroni” della terra che hanno provato a deturparla, dopo aver deturpato se stessi per sete di possedimenti, per rivalse contro chi governava territori vicini, per vendette contro nemici pastori. Fautrice di un messaggio forte: riappacificarsi con le proprie origini. Con il suo spettacolo, Metano’s, impersonificandosi nel genio del suo padre creatore, il poliedrico e folle Luciano Castelluccia, coinvolge, stravolge, emoziona, crea subbuglio, per poi infondere calma, per poi ricominciare la rivoluzione del suo spettacolo enogastronomico. Gli spettacoli sono in programma sabato 10 agosto, Matese Friend Festival, Bojano e venerdì 16 agosto all’Ariano Folk Festival, Ariano Irpino.  “Convertitevi al Podolicesimo, adorate il caciocavallo”.