Case in vendita a 1 euro, ci sono i primi immobili disponibili sui Monti Dauni. Mignogna: “Valutiamo domande acquisto”

Il sindaco di Biccari: “Il centro storico così si abbellisce e si rigenera. Gli interessati che vengono in paese possono scoprire anche altre occasioni e risorse del nostro territorio”

“Acquisite le prime disponibilità di proprietari pronti a cedere immobili abbandonati ad 1 euro. Perché conviene a tutti? In sintesi: il proprietario, senza nessun costo, si libera di un peso e dei relativi oneri fiscali e manutentivi. Gli immobili possono essere assegnati a richiedenti che abbiano voglia di ristrutturali per residenze, seconde case, B&B, botteghe, ecc… creando opportunità di lavoro per tecnici e ditte del posto”. A dichiararlo è il sindaco di Biccari, Gianfilippo Mignogna.

“Il centro storico così si abbellisce e si rigenera – continua il primo cittadino -. Gli interessati che vengono in paese possono scoprire anche altre occasioni e risorse del nostro territorio. C’è sempre tempo per dare la disponibilità a cedere immobili inutilizzati; da settembre inizieremo a pubblicare le case disponibili e i relativi dati tecnici sul sito del comune e sul portale nazionale www.casea1euro.it e a valutare le domande di acquisto. L’immobilismo non genera niente, un immobile messo in circolo può generare tante cose”.



In questo articolo: