Futuro Foggia: accordo Di Matteo-Masi. 20% quote ad imprenditori locali dopo acquisizione titolo sportivo

Intesa di massima tra l’imprenditore bolognese e l’ex dirigente rossonero. In giornata il verdetto finale. Sempre in corsa anche Roberto Felleca

Accordo totale tra il gruppo di Nicola Di Matteo e quello riconducibile a Sario Masi. In attesa di conoscere l’esito della decisione della commissione presieduta da Franco Landella, l’imprenditore bolognese ha trovato un’intesa di massima con l’ex dirigente rossonero. Ad assegnazione avvenuta, il 20% delle quote sarà ceduto ad imprenditori locali. Tra questi Tullio Capobianco, Giovanni Di Carlo e Michele D’Alba. 

Intanto è atteso in Comune Roberto Felleca, rivale di Di Matteo nell’acquisizione del titolo sportivo della squadra di calcio della città di Foggia. In giornata l’annuncio.



In questo articolo: