“You’ll never walk alone”, le metafore calcistiche di Vaccaro: “La gente tifa per noi, ora serve nuovo stadio”

Il procuratore di Foggia, nel giorno di “Chorus 2”, fa notare l’apprezzamento della gente per la “Squadra Stato”. “Abbiamo molti campioni”

Ha usato una metafora calcistica, il procuratore capo di Foggia Ludovico Vaccaro nel giorno della brillante operazione “Chorus 2”. Ben 23 gli arresti a Foggia e provincia per svariati reati. Lo Stato c’è e fa sentire la sua presenza. “La nostra – ha detto Vaccaro – è una squadra di campioni”. Poi ha fatto un parallelismo tra il successo dei club inglesi, che dominano Champions League ed Europa League, e l’ascesa della “Squadra Stato” che nel Foggiano sta intascando una vittoria dopo l’altra. “Oggi, dalla nostra parte, c’è anche il tifo. La risposta vera è che la gente inizia a tifare per noi. Ora serve un nuovo stadio, ovvero una nuova collettività che canti per noi “You’ll never walk alone” (“Non camminerete mai soli”, l’inno dei supporter del Liverpool, fresca finalista in Champions, ndr).

Ma non è tutto, per Vaccaro occorre una risposta forte anche dal mondo imprenditoriale: “Si torni ad investire e si diano nuove opportunità ai giovani. Lo dico dal giorno del mio insediamento, tifiamo per il Foggia ma anche per Foggia“. Un riferimento, infine, al ruolo del carcere: “Esperienza carceraria sia di risocializzazione e recupero. In tanti chiedono la certezza della pena, io replico che serve una pena efficace. Il carcere deve servire in funzione di rieducazione”.



In questo articolo: