Disperata salvezza ma per Foggia-Spezia pochi biglietti venduti. La carica dello Zac: “Lotta con il cuore”

Curva Nord e Sud non fanno mai mancare il loro supporto ad Agnelli e compagni, mentre stenta a decollare l’operazione sold out lanciata dal club

Non decolla la vendita dei biglietti per la partita Foggia-Spezia. Nonostante l’iniziativa lanciata la club rossonero “Operazione sold out” e la scelta di dimezzare i prezzi dei settori Tribuna Est e Ovest, al momento non si registra una grande affluenza ai botteghini.

Ci si aspettava il pienone dunque allo Zaccheria che, in ogni partita, sfiora le 10mila presenze sugli spalti. In questo momento delicato del campionato la società ha deciso nei giorni scorsi di invogliare la gente a recarsi allo stadio per sostenere la squadra in corsa alla disperata salvezza. “Solo con l’aiuto di tutti ce la possiamo fare” è il messaggio lanciato più volte da diversi giocatori e da mister Grassadonia.

Intanto oggi altro allenamento a porte alla presenza di una delegazione delle curve Nord e Sud. “Lotta con il cuore, dai non mollare” lo striscione apparso allo Zac. La vendita dei biglietti resterà aperta fino a poco prima dell’inizio del match di sabato. 



In questo articolo: