Sangue a Borgo Mezzanone, uomo accoltellato nel ghetto. Vittima trasportata in ospedale

La vittima ha dichiarato di essere stata ferita da un cittadino straniero che risiede nella baraccopoli

Gli inquirenti indagano in merito al ferimento di un cittadino nigeriano avvenuto all’interno del ghetto di Borgo Mezzanone. La vittima è stata ferita con un’arma da taglio al braccio e alla spalla. Sanguinante, il nigeriano si è presentato all’infermeria del Cara, successivamente è stato trasportato agli Ospedali Riuniti di Foggia. Guarirà in dieci giorni. Ha dichiarato di essere stato ferito da un cittadino straniero che risiede nella baraccopoli.



In questo articolo: