Fiamme nella notte, ridotta in cenere una Alfa Romeo 156 a Margherita di Savoia. Indagano i carabinieri

Il rogo in via Labriola dove la macchina era parcheggiata

Distrutta un’autovettura nella notte a Margherita di Savoia. Circa mezzora dopo la mezzanotte, è andata in fiamme l’Alfa Romeo 156 di un escavatorista del ’54, con un vecchio precedente penale per armi. Il rogo in via Labriola dove la macchina era parcheggiata. Nella zona non sono state ritrovate tracce di liquido infiammabile e non ci sono telecamere di videosorveglianza. Sull’episodio indagano i carabinieri del Comando provinciale di Foggia.





Change privacy settings